Conclusa la Campagna di vaccinazione contro il Papillomavirus

papilloma_virus_locandinaIl giorno 13 Settembre si è conclusa ufficialmente la Campagna di vaccinazione contro il Papillomavirus promossa dal Gruppo Donatori di Sangue delle Contrade; il progetto, che aveva visto il suo inizio nell’Aprile del 2009, ha rappresentato un momento di aggregazione non solo per le Contrade in cui Gruppo Donne e Coordinamento degli Economi hanno contribuito alla raccolta dei fondi, ma anche per tutta la città con la partecipazione di Enti Pubblici (il Comune di Siena e l’ Università,), di Categorie Professionali (medici e Farmacisti) e di istituzioni private (Clinica Rugani e Whirpool), che hanno contribuito al successo dell’iniziativa confermando la vocazione al volontariato di questa Città.

La vaccinazione che interessava tutte le ragazze comprese fra i 17 ed i 25 anni iscritte nelle liste del protettorato di contrada ha interessato oltre 1200 ragazze di cui sono state vaccinate il 71.8% con un progetto che, pur tentato in altre realtà urbane , è riuscito solo a Siena. L’importanza del risultato è testimoniata dalla presenza di importanti nomi della cultura scientifica italiana : Prof. Silvio Garattini (ist. Mario Negri); Prof. Mario Sideri (Istituto Europeo Oncologico di Milano); Prof. Gianni Alunni (Direttore Centro Tumori Toscano); Prof. Felice Petraglia (Dipartimento Materno infantile AOUS); i Relatori hanno sottolineato l’importanza di questo tipo di prevenzione in tutte le fasce di età considerate e la sicurezza del vaccino, che nei gruppi di controllo internazionali non ha dato effetti collaterali eclatanti e conserva una copertura immunitaria del 100%.