Il Gruppo

La Storia dei Donatori Sangue Contrade Siena

Il primo gruppo donatori di sangue nasce oltre quaranta anni fa nella contrada del Valdimontone, seguito nei successivi due tre anni da altre contrade (Chiocciola, Istrice, Nicchio, Oca, Onda, Torre) e successivamente da tutte le altre (Aquila, Bruco, Civetta, Drago, Giraffa, Leocorno, Lupa, Pantera, Selva, Tartuca).
I gruppi, che si costituirono in Coordinamento nella seconda metà degli anni ’80, comprendevano poche decine di persone, che offrivano il loro servizio a chiamata del Centro Emotrasfusionale ovvero agivano come “riserva in vena”. Negli anni successivi , grazie all’impegno di molti Presidenti ed associati ed alla presa di coscienza anche da parte dei massimi Dirigenti di Contrada, il numero dei Donatori attivi ha raggiunto diverse migliaia; lo schema di donazione è quindi cambiato passando ad una donazione periodica e continuativa nel tempo, che rende particolarmente importante il servizio specialmente durante il periodo estivo, quando aumenta la richiesta di sangue.

Il Gruppo Donatori di Sangue delle Contrade, dopo una prima fase di coordinamento, durante la quale ha riunito tutti i 17 Gruppi in un unico organismo, si è trasformato nel 2005 in ONLUS e come tale ha potuto usufruire dei finanziamenti regionali finalizzati allo sviluppo della donazione di sangue e dei proventi derivati dal 5 x 1000.

La struttura organizzativa del GDS è composta da:
Presidente, Vice Presidente, Tesoriere, 2 Consiglieri, 3 Sindaci Revisori, tutti individuati fra i presidenti dei gruppi donatori di sangue delle contrade, chiaramente tutti volontari, e questo fa si che tutto quanto raccolto viene donato all’associazione e la completa assenza di spese gestionali permette al Gruppo di indirizzare tutte le risorse finanziare verso progetti focalizzati alternativamente (una volta ogni 2 anni) a dare un supporto integrativo ad alcuni aspetti del sistema socio-sanitario senese e per lo sviluppo del nostro Centro Emotrasfusionale, da sempre concordati con il Magistrato delle Contrade attraverso una Commissione Scientifica mista.
E’ chiaro che comunque l’attività primaria del Gruppo rimane sempre la “donazione del sangue”.

Gennaio 2015

Comments are closed.